You are here:   HomeScienza e SportAlimentazione e SportCorsa e acidosi

Corsa e acidosi

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da dott. Stefano Fabi - Nutrizionista
Scienza e Sport Categoria: Alimentazione e Sport
Pubblicato 10 Febbraio 2011 Visite: 2911

Seguite il Dott. Fabi su Atletica Atletica il lunedì sera alle 20:30 su Gold Tv

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.     cell: 338.4138390

Per produrre energia, il nostro organismo utilizza l’ossigeno e i nutrienti che ingeriamo con l’alimentazione. Questo processo metabolico implica la formazione di scorie acide che, accumulandosi nei tessuti, determinano il fenomeno dell’acidosi tissutale.

In condizioni patologiche l’acidosi tissutale può determinare varie disfunzioni e patologie.

Anche in condizioni di benessere, l’intensa attività sportiva determina la formazione di scorie metaboliche acide, come l’acido lattico, che accumulandosi nei muscoli danno quel senso di stanchezza che conosciamo bene.

L’acidosi è un fattore sempre presente che il nostro organismo combatte con dei sistemi chimici di neutralizzazione degli acidi per mezzo di sostanze alcaline, come ad esempio il carbonato di calcio.

Il nostro corpo neutralizza gli acidi grazie alle sostanze alcaline presenti nell’alimentazione. Se in questa sono carenti, sacrifica il calcio presente nelle ossa, determinando, a lungo andare, fenomeni di osteoporosi.

Altri sintomi legati all’acidosi tissutale sono stanchezza cronica, alterazione della flora intestinale, ritenzione idrica, sonnolenza, candidosi, crampi muscolari, irritabilità, cellulite.

Alcuni stili di vita favoriscono l’acidosi. È indubbio che il fumo, lo stress, l’uso prolungato di alcuni farmaci, una vita sedentaria ma anche una attività sportiva intensa, contribuiscono in modo determinante all’acidosi.

Dobbiamo quindi aiutare il nostro corpo nel combattere l’acidosi sia modificando gli stili di vita errati che per mezzo di una corretta alimentazione.

Una alimentazione ricca di alimenti acidificanti come carne, formaggi e salumi e povera di nutrienti alcalinizzanti come frutta e verdura, favorisce l’acidosi.

L’apporto di acqua deve essere adeguato alle esigenze metaboliche (almeno 1,5 l al giorno).

La dieta alcalinizzante si basa sull’ingestione di alimenti vegetali.

L’alimento che meglio di altri combatte l’acidosi è l’uva, seguito dagli spinaci.

Altri alimenti indicati sono: sedano, carote, zucchine, cavolfiore, patate, melanzane, piselli, lattuga, cipolle, peperoni, broccoli, cetrioli, asparagi.

Tra i frutti: banane, albicocche, kiwi, ciliegie, pere, arance, pesche, mele, fragole.

Come per gli antiossidanti, anche per l’acidosi il consumo di frutta e verdura è determinante.

Non si può prescindere dal mangiare almeno le 5 porzioni di vegetali al giorno, principio che vale per tutti ed in particolare per i runners.

Gallerie fotografiche 2015

Gallerie fotografiche 2014

Gallerie fotografiche 2013

Pubblicizza la tua gara

Pubblicizza su romacorre.it la tua gara
Contatta la Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GARE IN EVIDENZA

LIBERTY SUNSET RACE (02/06)

CORRIAMO AL CAVALIERE (02/06)

TROFEO CITTA'DI NETTUNO (02/06)

TROFEO VICTORIA (07/06)

 

 

 

 

lavora con noi

se vuoi fare un'interessante esperienza in redazione, in un ambiente giovane e dinamico, contattaci a redazione@romacorre.it
vuoi fare un'interessante esperienza nella redazione di romacorre?contatta la redazione

II-edizione-Sunset-news

 CLICCA SULL'IMMAGINE PER 

 SCARICARE IL REGOLAMENTO

nettuno2015

Corriamo al Cavaliere

Partly Cloudy

15°C

Roma

Partly Cloudy

Humidity: 63%

Wind: 9.66 km/h

  • 28 May 2015

    Sunny 25°C 13°C

  • 29 May 2015

    Sunny 26°C 13°C

TROFEO-VICTORIA2015

HERNICA SAXA-ANAGNI15-BANNER

logo go running

Grazie!

Se ti piacciono le foto dei nostri fotografi e vuoi incoraggiarli a continuare a fotografare tutte le domeniche,con una piccola donazione libera,li aiuterai a rientrare delle spese.I nostri fotografi, sono tutti volontari e per scelta non vendono le loro fotografie sul nostro sito,ma dietro il loro scatto c'è molto lavoro e anche molte spese da sostenere ogni settimana x gli spostamenti e x la lavorazione delle migliaia di foto e, solo la loro passione li spinge a sostenere questo impegno.Con un tuo piccolo contributo, renderai il loro lavoro meno gravoso e potrai continuare a scaricare le foto gratuitamente.GRAZIE!!!

 

 

 CLASSIFICHE DEL MARATONETA

Le poesie di Romacorre

Romacorre.it in edicola

Scienza e Sport

Leggendo...di corsa!

 


 

banner fabiana