You are here:   HomeRUBRICHECOMMENTI E CRONACHE

ultime news

Grazie!

Se ti piacciono le foto dei nostri fotografi e vuoi incoraggiarli a continuare a fotografare tutte le domeniche,con una piccola donazione libera,li aiuterai a rientrare delle spese.I nostri fotografi, sono tutti volontari e per scelta non vendono le loro fotografie sul nostro sito,ma dietro il loro scatto c'è molto lavoro e anche molte spese da sostenere ogni settimana x gli spostamenti e x la lavorazione delle migliaia di foto e, solo la loro passione li spinge a sostenere questo impegno.Con un tuo piccolo contributo, renderai il loro lavoro meno gravoso e potrai continuare a scaricare le foto gratuitamente.GRAZIE!!!

 

 CLASSIFICHE DEL MARATONETA

Le poesie di Romacorre

Romacorre.it in edicola

Scienza e Sport

Leggendo...di corsa!

 


 
 

commenti e cronache

Partita la stagione regionale del Cross

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da Roberto De Benedittis
Commenti»
Pubblicato 15 Gennaio 2012

A Latina, all'interno della tenuta dell'azienda F.lli Ganci, si è disputato il primo cross regionale. In palio le qualificazioni ai Campionati di società di cross per le categorie assolute ed il trofeo giovanile per i più piccoli. Il luogo, facilmente raggiungibile con indicazioni corrette, ben si adatta ad un cross di livello regionale, anche se gli spazi non sono molto ampi, l'organizzazione generale, compreso colazione e pasta party offerto a tutti, è stata certamente di buona fattura.

Add a comment
Leggi tutto: Partita la stagione regionale del Cross
 

A Venafro si è corso il 3° trofeo del Molise

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da roberto dalmazi
Commenti»
Pubblicato 09 Gennaio 2012

Domenica 8/1/2012 alle ore 10 e' partita la 3a edizione del trofeo del Molise con circa 900 partecipanti,in un clima rigido da 0 gradi ,poi saliti con lo spuntare del sole. Si sono compiuti 2 giri intorno al paese. Una gara veloce, totalmente piatta e libera dal traffico cittadino,ausiliato da ben tre corpi dello stato GDF C.C e servizio civile locale. Vince la gara con il tempo di 1h07'57"  l'atleta Grano della A.S.D. lib BN seguito da Piermatteo e D'Andrea, il primo battendo anche il record della gara;in campo femminile si aggiudicano il podio la Rocco della R:C:F con il tempo 1h21'

Add a comment
Leggi tutto: A Venafro si è corso il 3° trofeo del Molise
 

A Vallelunga vincono Arsenti e Salvatori

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da redazione romacorre
Commenti»
Pubblicato 08 Gennaio 2012

Oggi a Vallelunga, i romani sono stati chiamati al secondo appuntamento podistico in 48 ore, per correre il Gran premio di Vallelunga, tutto all'interno dell'omonimo autodromo.

In una temperata giornata di sole, davvero inconsueta per il mese di Gennaio, 609 atleti hanno tagliato il traguardo dopo 10km, con unottimo incremento rispetto allo scorso anno (arrivarono in 456), con una percentuale femminile di circa il 15%.

Vincono due atleti italiani, sia in campo maschile che femminile, rispettivamente Guido Arsenti dell'Alto Lazio asd, che bissa il successo del 2011, con il tempo finale di 33'25” e, Paola Salvatori della US Roma 83 in 38'30.

Add a comment
Leggi tutto: A Vallelunga vincono Arsenti e Salvatori
 

Anno nuovo stile vecchio

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da Roberto De Benedittis
Commenti»
Pubblicato 02 Gennaio 2012

Partiamo subito da una considerazione per sgombrare il campo da possibili equivoci. L'idea di una gara di fine anno nella Capitale, è bella ed il risultato ottenuto è più che positivo. Portare a correre alle ore 12 di un sabato pieno di impegni per tutti quasi 2000 persone su un percorso molto difficile, alla prima edizione, è un risultato eccellente. Siamo certi che nelle prossime edizioni anche gli organizzatori sapranno porre rimedio alle piccole o grandi manchevolezze che ci sono state, alcune delle quali agli occhi di un ossservatore esperto, quantomeno stupefacenti e ne sanno qualcosa coloro che hanno ruzzolato sulla linea di arrivo (vedi Gianluca Bonanni) grazie ad un passacavi che in quel posto è proprio meglio che non ci sia.

Add a comment
Leggi tutto: Anno nuovo stile vecchio
 

We run Rome

Valutazione attuale:  / 3
Scritto da roberto dalmazi
Commenti»
Pubblicato 01 Gennaio 2012

In oltre 3000 hanno preso il via alla prima edizione della we run roma:Un mare di colori e allegria hanno riempito le vie del centro,di questo fine anno ,in una giornata fredda ma con uno splendido sole;il clima e' stato festoso per tutto il percorso,dove intere squadre,come la Running Evolution di Fausto Giuliani ,oltre a iniziare con il loro consueto rito maori, hanno svolto la gara tutti in gruppo lanciando cori per tutto il percorso,creando un effetto stadio .Tra i top runner, alla fine incontro Stefano Cina ,che ci racconta le sue impressioni su questa prima edizione.

Add a comment
Leggi tutto: We run Rome
 

A Rocca di Papa vincono El Makhrout e Bazzoni

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da roberto dalmazi-redazione romacorre
Commenti»
Pubblicato 24 Ottobre 2011

Domenica 23 Ottobre alle ore 9,30 l'atletica Rocca di Papa presidenziata da Brune Querini,ha dato il via all'8^ edizione della maratonina delle castagne,il percorso che misurava 9700 mt con partenza e arrivo in salita,e' stato vinto da EL Makhrout della Running Evolution con il tempo di 31'26” seguito dagli italiani Scardecchia e Rutigliano.

Per la gara al femminile primo posto per la Bazzoni della Running Club Futura con 37'20” seguita da Wojcieszek e Salvatori .

Add a comment
Leggi tutto: A Rocca di Papa vincono El Makhrout e Bazzoni
 

Tre ori per Fiorella Fretta agli italiani Master

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da Andrea Giansanti
Commenti»
Pubblicato 04 Ottobre 2011

Dopo l’argento iridato ai Campionati del Mondo master di corsa in montagna, alle spalle della tedesca Lolo Plener, Fiorella Fretta si conferma la migliore italiana nella categoria F65 anche ai Campionati Italiani master su pista organizzati dalla sezione calabrese della Fidal, la Federazione Italiana di Atletica Leggera. Nella kermesse svoltasi a Cosenza, Fiorella Fretta si è messa al collo ben tre medaglie d’oro, imponendosi in tutte le specialità del mezzofondo e del mezzofondo prolungato: 800 metri, 1500 metri e 5000 metri.

Nella prima giornata di gare Fiorella Fretta ha dovuto subito affrontare la distanza più lunga, nella quale ha ampiamente dimostrato le sue doti di fondista, che le permettono di spaziare dalle distanze più brevi in pista a quelle maggiormente impegnative su strada.

Add a comment
Leggi tutto: Tre ori per Fiorella Fretta agli italiani Master
 

Fiorella Fretta conquista la medaglia d’argento al Campionato del Mondo di Corsa in Montagna

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da Andrea Giansanti
Commenti»
Pubblicato 20 Settembre 2011

Un argento particolarmente brillante. Fiorella Fretta ha conquistato il titolo di vicecampionessa mondiale di corsa in montagna al Campionato del Mondo master disputato a Paluzza, in provincia di Udine. Si è trattato dell’undicesima edizione della rassegna iridata, patrocinata dalla Fidal, la Federazione Italiana di Atletica Leggera, dalla Iaaf, la Federazione internazionale dell’atletica, dalla Wma, la World Master Association e dalla Wmra, la World Mountain Running Association.

Il Campionato è stato allestito nello splendido scenario di Paluzza, che si distende dalle Alpi Carniche al confine con l’Austria,, incastonata tra stupende cime e ricchi boschi, grazie all’impegno della famiglia Di Centa, poiché i campioni olimpici Giorgio e Manuela Di Centa – quest’ultima presidente del comitato organizzatore dei Mondiali - sono originari proprio della cittadina carnica.

Add a comment
Leggi tutto: Fiorella Fretta conquista la medaglia d’argento al Campionato del Mondo di Corsa in Montagna
 

Carmine Buccilli e Rosa Berni si aggiudicano il 4° Trofeo dei Falisci

Valutazione attuale:  / 7531
Scritto da Fabrizio Maiolati
Commenti»
Pubblicato 20 Settembre 2011

Per il quarto anno consecutivo è ottimamente riuscita la manifestazione del Trofeo dei Falisci, Memorial “IVAN ROSSI”, tappa del CORRINTUSCIA 2011, inserita nei festeggiamenti dei S.S. Marciano e Giovanni e nell’anno della Ceramica, svolta a Civita Castellana per il secondo anno in Via Roma, presso il Forte Sangallo e il Duomo dei Cosmati, in uno scenario eccezionale con il monte Soratte sullo sfondo. Come detto tutto OK al 4° anno consecutivo per l’Atletica  Colavene ALTO LAZIO ASD organizzatrice dell’evento, infatti, si è notata una leggera crescita di presenze nella gara competitiva di KM 9.600, con 200 atleti arrivati al traguardo, che partecipavano anche al Trofeo AVIS, più gli atleti della camminata a passo libero non competitiva, il cui ricavato da sempre viene devoluto dall’Atletica Colavene Alto Lazio a.s.d. all’Associazione “IVAN ROSSI”, tra questi partecipanti erano presenti insieme ai propri famigliari tre assessori dell’Amm.ne Comunale, Alessandrini Alessio, Gasperini Letizia e Amicucci Paola, inoltre, molti sono stati i giovani da 0 a 17 anni che hanno preso parte ai minipercorsi.

Add a comment
Leggi tutto: Carmine Buccilli e Rosa Berni si aggiudicano il 4° Trofeo dei Falisci
 

La Podistica Solidarietà si aggiudica la 12 x 1 ora. La Scavo 2000 arriva alla 10ª vittoria.

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da redazione Romacorre
Commenti»
Pubblicato 18 Settembre 2011

La grande festa del podismo del Lazio fa ancora una volta centro e, complice una giornata meravigliosa, fin troppo calda, fa rivivere come ogni anno, quel clima gioioso che rende questa manifestazione se non unica, certamente particolare. Le staffette al via sono 71 leggermente in meno dello scorso anno, ma la differenza non si sente, tanto è l'entusiasmo che si percepisce in pista e fuori. Gli organizzatori dell'ACSI Campidoglio Palatino, insieme alla famiglia Rizzi e con la collaborazione dell'ASD Mediterranea, hanno ormai oliato tutti gli ingranaggi in 16 anni di prove e l'aggiunta di un'amplificazione adeguata che supporta musicalmente gli atleti per tutte e 12 le ore è l'unico elemento che mancava alla kermesse delle Terme. Particolarmente apprezzata la targa personalizzata donata alle società ed il momento della poesia curato da Fiorella Cappelli, con poesie dedicate allo sport.

Add a comment
Leggi tutto: La Podistica Solidarietà si aggiudica la 12 x 1 ora. La Scavo 2000 arriva alla 10ª vittoria.
 

Oltre 1100 atleti alla Mezza del Lago di Vico

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da Alessandro Morlupi
Commenti»
Pubblicato 12 Settembre 2011

Ripresa la mia attività agonistica alla Mezza Maratona del Lago di Vico. Oltre 21 Km non propriamente piatti: un falsopiano che si fa più accentuato negli ultimi chilometri. Le previsioni meteo sono state rispettate in pieno. Cielo terso, totale assenza di vento e temperature elevate fin dalla partenza hanno reso la gara ancora più dura.

Add a comment
Leggi tutto: Oltre 1100 atleti alla Mezza del Lago di Vico
 

A Rieti Rudisha sfiora il suo "mondiale"

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da Roberto De Benedittis
Commenti»
Pubblicato 11 Settembre 2011

David Rudisha illumina (insieme ad altri) il meeting di Rieti, giunto alla sua 41ª edizione. Il fresco campione mondiale degli 800 tenta di superare se stesso cercando il record mondiale (1'41"01) stabilito proprio a Rieti lo scorso anno, e ci arriva molto vicino (1'41"33) correndo molto forte fino ai 700 metri ma s'impianta nel finale raggiungendo comunque il quinto crono (3 suoi e due di Kipketer) mai corso sulla distanza. C'è da dire che sulla spinta di Rudisha, alle sue spalle ci sono stati altri sei atleti sotto l'1'45" tra questi l'etiope Mohammed Aman che, giungendo terzo, stabilisce il primato mondiale under 18 e il record nazionale con 1'43"37.

Add a comment
Leggi tutto: A Rieti Rudisha sfiora il suo "mondiale"
 

Minici e Janat si aggiudicano la Corriroma

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da Ufficio stampa Maratona di Roma
Commenti»
Pubblicato 11 Settembre 2011

Ieri sera, con partenza da Villa Borghese e arrivo in Piazza del Popolo, si è svolta la 5ª edizione della “CorriRoma”, gara podistica nazionale in notturna di 10 km. Circa 900 i podisti che hanno tagliato il traguardo di questa gara ideata nel 2005 per ricordare l’impresa firmata il 10 settembre da Abebe Bikila ai Giochi olimpici del 1960, quando vinse la maratona arrivando di sera sotto l’Arco di Costantino.

 In campo maschile si è aggiudicato il successo Giuseppe Minici (Lbm Sport Team) che ha chiuso la prova in 33’06, staccando gli inseguitori nella lunga discesa di Viale Gabriele D’Annunzio. Secondo posto per il compagno di società Robin Trapletti (34’58), terzo per Roberto Ciciani (Roma road runner club) che ha chiuso in 36’15.

 In campo femminile si è registrato il successo della forte atleta marocchina Janat Hanane (Audacia Records), che ha fatto gara a sé chiudendo la prova in 36’12 addirittura al terzo posto assoluto dietro i primi due uomini. Secondo posto per Marica Rubino (Aeronautica Militare) che ha chiuso in 40’15, terzo per Patrizia Romagnoli (Kappam-Rcf) che ha chiuso in 41’19.

Add a comment
 

E la sabbia del deserto arrivò a Caracalla

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da Roberto De Benedittis
Commenti»
Pubblicato 07 Settembre 2011

Innanzitutto la notizia: ieri allo Stadio delle Terme di Caracalla è stata rimessa la sabbia nella buca del Salto in lungo. Voi direte, ma è normale manutenzione, dov'è la notizia? Non è proprio così, ve lo assicuro. Abbiamo passato tre lunghi e faticosi anni a spiegare all'attuale Comitato Regionale della Fidal, che allo Stadio delle Terme servivano attrezzature, servivano quelle minime cose che rendono un campo di atletica degno di questo nome e la risposta era sempre la stessa: Il campo lo gestisce il CONI ed è il CONI che ci deve pensare. Allora noi andavamo dal CONI e ci spiegavano, ma noi facciamo tutto il resto, abbiamo rifatto gli spogliatoi abbiamo risistemato le caldaie, ci occupiamo del prato, per l'attrezzatura ci deve pensare la Fidal. E allora torna alla carica dall'altra parte...

Add a comment
Leggi tutto: E la sabbia del deserto arrivò a Caracalla
 

Petrei e Soufyane vincono a Minturno

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da Andrea Giansanti
Commenti»
Pubblicato 07 Settembre 2011
Oltre trecento atleti hanno preso parte alla quarta edizione del Memorial Don Luigi Marchetta, organizzato a Minturno dall’Olimpic Marina in collaborazione con l’Uisp-Unione Italiana Sport Per tutti della provincia di Latina, con il patrocinio del Comune di Minturno, della Provincia di Latina, della Pro Loco di Minturno e del Parco Regionale Riviera d’Ulisse. Sui 9,5 chilometri dello splendido tracciato, che nella parte centrale ha condotto i podisti sull’impegnativo sterrato di Torre di Guardia, si è imposto l’abruzzese Antonello Petrei. Il portacolori dell’Opoa Team Running Trasacco ha tagliato il traguardo dopo 30 minuti e 18 secondi, lasciandosi alle spalle Mohammed Lamiri (Asd Ecomaratona dei Marsi) che ha chiuso la usa prova in 30’50” Terza piazza per Ismail Adim (Fiamme Argento Caserta) col tempo di 31’16”. Add a comment
Leggi tutto: Petrei e Soufyane vincono a Minturno
 

Capotosti vince a Soriano

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da roberto dalmazi
Commenti»
Pubblicato 26 Luglio 2011

Si e' svolta a Soriano nel Cimino, sabato 23luglio la terza edizione della "Salifaggeta" ,una gara di 8,5 km e molto impegnativa,visto il dislivello dalla partenza all'arrivo. Si e' saliti da un livello di 450 mt e' si e' arrivati alla cima della Faggeta ad oltre 900 mt . Ore 18,30 partenza dalla piazza di Soriano con arrivo dei primi atleti dopo 35, 24 per Marcello Capotosti,seguito da Alessandro Di Priamo a 30 secondi ,per la gara femminile si aggiudica il podio Rosa Berni con 45,37 seguita da Antonella Bellitto a 47,18 . L'organizzazione da parte di " Zona Olimpica" di Viterbo non ha fatto mancare nulla:

Add a comment
Leggi tutto: Capotosti vince a Soriano
 

La 10km di Gallese

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da rfoberto dalmazi
Commenti»
Pubblicato 13 Giugno 2011

Preceduta da una passeggiata ecologica di 5 km ,e' partita Sabato 11 /6 alle 18 la 3 edizione organizzata dall'atl.zona olimpica team presidenziata dall'Avis di Gallese.Circa 145 al via, per una distanza di 10 km, in un percorso paesaggistico e immerso nella natura.La gara e' stata vinta da Rachid El Moustafa, seguito da Simionato Federico ,al femminile Menna Giustina chiudeva avanti a Berni Rosa; l'Alto Lazio Colavene vinceva la classifica per società.

Add a comment
Leggi tutto: La 10km di Gallese
 

Grande successo per la prima Scalata all’Eremo di Sant’Erasmo

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da uisp latina
Commenti»
Pubblicato 31 Maggio 2011
A Roccagorga vincono Gianluca Piermatteo e Patrizia Di Principe

Notevole successo per la prima edizione della Scalata all’Eremo di Sant’Erasmo, che ha rappresentato il debutto organizzativo per l’Asd Roccagorga, in collaborazione con l’Uisp-Unione Italiana Sport Per tutti della provincia di Latina, con l'Esercito Italiano, l'Associazione Metropolis e la sezione Avis di Roccagorga e con il patrocinio del Comune di Roccagorga, della Provincia di Latina e della Regione Lazio. Difficile sperare alla vigilia nei quasi 180 partenti provenienti da tutto il centrosud Italia, alla luce di un percorso particolarmente selettivo: 5,5 chilometri, con dislivello altimetrico di 549 e una pendenza media del 10 per cento, con punte vicine al 20%.

Add a comment
Leggi tutto: Grande successo per la prima Scalata all’Eremo di Sant’Erasmo
 

La nostra prima 100km

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da roberto dalmazi
Commenti»
Pubblicato 31 Maggio 2011

Tutti pronti, appuntamento alle ore 8 con la squadra della podisticaostia,capitanata da Ugo Zuccari, preparatore e sostenitore della nostra squadra, per partire in direzione di Firenze,si arriva alle 12 e già sale l'adrenalina ,un rapido pranzo e poi io, con la mia auto e raffaele troisi con la sua, ci avviamo a Faenza dove, alle ore 15, troviamo parcheggio proprio dietro la piazza dell'arrivo. Organizziamo un'auto con provviste, abiti di ricambio e via si riparte per borgo San Lorenzo, percorrendo dalla parte inversa la corsa. Si arriva alle 16 30 circa e, nel frattempo, ci chiedevamo,visto il percorso come potevano i nostri amici della squadra, fare lo stesso che noi avevamo fatto con l'auto ,correndo ,mah mah il passo della colla e' terribile ragazzi ,e loro lo avrebbero passato circa dopo 8 ore di gara.

Add a comment
Leggi tutto: La nostra prima 100km
 

Winterthur e dintorni...

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da stefano benatti
Commenti»
Pubblicato 30 Maggio 2011

Dopo aver corso tante maratone, e tante altre gare a piedi, in bici, con gli sci, posso dire di aver visto a Winterthur una cosa sicuramente mai vista: due soli minuti prima della partenza, gli Svizzeri erano tutti ordinati e composti a venti metri dal nastro di partenza! Nessuna calca, nessuno spintone.... solo quando il giudice ha invitato tutti ad avvicinarsi, finalmente si è avuta la sensazione di essere ad una partenza!

Add a comment
Leggi tutto: Winterthur e dintorni...
 

Bolt "normale", in un bagno di folla

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da Roberto De Benedittis
Commenti»
Pubblicato 26 Maggio 2011

Diciamolo subito, il grande protagonista del Compeed Golden Gala, è stato il pubblico. Era da molti anni che non si vedeva così tanta gente all'Olimpico, talmente tanta che la prevista chiusura dell'anello superiore è andata a farsi benedire già alle 20,30 quando una parte del pubblico della Tevere è stata fatta accomodare negli spazi vuoti a fianco dei teloni bianchi che hanno fatto da "scenografia".

Add a comment
Leggi tutto: Bolt "normale", in un bagno di folla
 

Compionati Europei Master di Mezza Maratona

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da carmelo sacca'
Commenti»
Pubblicato 20 Maggio 2011

Visto che nessuno ne parla, volevo mettervi al corrente che Domenica 14.5. si è disputato Il Camp. Europer Master di Mezza Maratona, in Francia, a cui hanno preso parte un notevole gruppo di Italiani tra cui il sottoscritto.Una competizione lineare nel primo tratto per trasformarsi nella seconda parte molto tecnica con saliscendi leggeri, curve e una bava di vento contro, malgrado tutto ciò sono riuscito a conquistare il podio nella mia categoria mm70 classificandomi terzo.Una notizia che ci tenevo a darvi e dare lustro agli atleti laziali in competizioni internazionali

 

 

Add a comment
 

LA MIA 6 GIORNI RUNNING: “NESSUNO SI SALVA DA SOLO”

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da andrea accorsi
Commenti»
Pubblicato 19 Maggio 2011

Di rientro da quest'esperienza unica, restano vive sulla pelle le mille e mille emozioni che si sono susseguite nell'arco di quelle interminabili 144 ore. Difficile l'operazione di darne descrizione senza cadere nel retorico, schivando gli ostacoli del patetico. Sono davvero troppi i momenti di enfasi che si sono alternati a quelli di scoramento; le immagini colorite alternate a quelle con tonalità assai più cupe, quando la fatica e la sofferenza toccavano note molto alte. Ma se è vero che tutto questo condensato di suggestioni ha provocato uno Tsunami emozionale di potenza incomparabile, non potrei prescindere da una verità assodata, assaporata, nel tentare di descrivere la mia esperienza: "NESSUNO SI SALVA DA SOLO".  

Eppure il contesto di gara appare come qualcosa di magico, unico. Per 6 lunghi giorni i miei occhi hanno guardato e riguardato gli stessi alberi, le stesse foglie, il medesimo lago, ed i volti delle stesse persone che, come me, all'interno di quel circuito correvano e camminavano. Ma quel che più emerge da questa esperienza è la constatazione di come per 144 ore ognuno di noi sia stato in contatto con l'esterno, pur essendo in conflitto con l'interno. Capita raramente nella vita di un uomo l'opportunità di rimanere solo con se stesso per un tempo tanto lungo. Ecco allora che la vita per quel periodo subisce una metamorfosi unica, uno straordinario cataclisma che ti catapulta in una dimensione nuova: non sei più tu, il solito Andrea di tutti i giorni, ma devi imparare a conoscere un uomo nuovo, a difenderti da situazioni nuove, a capire dove e quando i tuoi limiti diventano segnali ed i tuoi bisogni necessità. Il tutto in relazione al fatto che condividi questi momenti con altri che hanno le tue stesse difficoltà e che cercano, come te, ancore di salvataggio. Ho imparato come siano limitate le visioni di noi stessi che abbiamo nella quotidianità, frutto per lo più di luoghi comuni dei quali siamo diventati inesorabilmente vittime e schiavi, fino al punto di assumerli come verità.

Add a comment
Leggi tutto: LA MIA 6 GIORNI RUNNING: “NESSUNO SI SALVA DA SOLO”
 

Traslaval: 13 anni di corsa

Valutazione attuale:  / 0
Scritto da ufficio stampa traslaval
Commenti»
Pubblicato 17 Maggio 2011

In una giornata come tante altre, durante qualche battuta tra amici, Stefano Benatti propose di organizzare un giro a tappe in val di Fassa.

Alcuni tra i più convinti sportivi della valle, con il sostegno di tutti i Comuni e della locale Azienda di promozione turistica, si misero al lavoro per organizzare, poco più di un anno dopo, il primo giro a tappe tra le Dolomiti. Il nome che saltò fuori per questa gara, nessuno poteva immaginare diventasse così conosciuto: TRASLAVAL.

Si iniziò a consultare il calendario per la scelta della data migliore, e la scelta cadde sulla settimana a cavallo tra giugno e luglio; “...potrebbe diventare il VIA UFFICIALE della stagione turistica estiva in valle...” disse qualcuno con un pizzico di ironia, non immaginando che dopo qualche anno sarebbe stato proprio così.

In quella settimana di tredici anni fa, poco meno di 200 concorrenti si sfidarono sulle strade della valle di Fassa.

Un ragazzino di 25 anni, capelli lunghi ed un viso che lo faceva ancora più giovane, fu il dominatore di quella prima edizione, ed una forte atleta Genovese s’impose tra le donne. I primi vincitori furono Matteo Pigoni ed Elena Riva.

Add a comment
Leggi tutto: Traslaval: 13 anni di corsa
 

Pagina 2 di 13

<< Inizio < Prec 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ > Fine >>

Gallerie fotografiche 2018

Gallerie fotografiche 2017

Gallerie fotografiche 2015

Gallerie fotografiche 2016

Gallerie fotografiche 2014

Gallerie fotografiche 2013

Pubblicizza la tua gara

Pubblicizza su romacorre.it la tua gara
Contatta la Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GARE IN EVIDENZA

03/03 CorriSperlonga 10km (Sperlonga)

10/03 HUAWEI RomaOstia (Roma)

17/03 18°Trofeo dell'adriatico (VillaRosa di Martinsicuro-TE)

 

 

lavora con noi

se vuoi fare un'interessante esperienza in redazione, in un ambiente giovane e dinamico, contattaci a [email protected]