You are here:   HomeI libri sulla corsaIl Libro di oggi: “Triathlon, Il Manuale” – di C. Caporali, G. Esposito -Ed. Miraggi

ultime news

Grazie!

Se ti piacciono le foto dei nostri fotografi e vuoi incoraggiarli a continuare a fotografare tutte le domeniche,con una piccola donazione libera,li aiuterai a rientrare delle spese.I nostri fotografi, sono tutti volontari e per scelta non vendono le loro fotografie sul nostro sito,ma dietro il loro scatto c'è molto lavoro e anche molte spese da sostenere ogni settimana x gli spostamenti e x la lavorazione delle migliaia di foto e, solo la loro passione li spinge a sostenere questo impegno.Con un tuo piccolo contributo, renderai il loro lavoro meno gravoso e potrai continuare a scaricare le foto gratuitamente.GRAZIE!!!

 

 CLASSIFICHE DEL MARATONETA

Le poesie di Romacorre

Romacorre.it in edicola

Scienza e Sport

Leggendo...di corsa!

 


 
 

Il Libro di oggi: “Triathlon, Il Manuale” – di C. Caporali, G. Esposito -Ed. Miraggi

Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 
Leggendo...di corsa! Categoria: Leggendo...di corsa!
Pubblicato 29 Marzo 2011

Parte oggi una nuova rubrica "Leggendo...di corsa", in cui verranno recensiti i più interessanti ed utili libri scritti sulla corsa, con l'intento, di avvicinare i due mondi, quello della scrittura e quello della corsa. Cominciamo con un libro/manulae sul Triathlon.Buona lettura.                                         

Ci sono libri che “non finiscono mai”, libri che definisco “ciclici”, nel senso che “premuti” più volte in rapida successione, danno significati, simboli diversi: per intenderci come i pulsanti dei cellulari. Libri difficili da recensire, perchè in fondo la recensione è un atto finale: il libro da sopra il comodino verrà trasferito in libreria, in attesa di un’improbabile riapertura.

Libri che si ostinano ad offrirti spunti diversi, magari su dimensioni “letterarie” diverse, in un’infinita funzione di reload, per di più casual, come quella degli Ipod.

Ecco: “Triathlon, il Manuale” è un IPod cartaceo, dal menù ampio, pronto a farci riascoltare, rileggere i fondamentali sulle playlist preferite, ma anche capace di pdocast inusitati, escursioni intese come vere a proprie incursioni su argomenti nuovi, tecnici o scientifici che siano.

Godibilissimo da atleti che praticano anche una “sola” delle tre discipline della triplice, in realtà il Manuale di Caporali ed Esposito costituisce il miglior spot al Triathlon.

Intelligentemente strutturato, forte di un approccio scientifico cosciente e capace, il libro non ha paura di entrare in argomentazioni chimico-fisiche, fisiologiche, psicologiche.

Trasferisce un messaggio inequivocabile di Triathlon come sport scientifico, colto, ma anche poetico, romantico: “Cuore, Muscoli e Cervello”.

Nelle sue pagine si finisce per trovare risposte inattese a domande ancestrali, fors’anche ataviche che a volte come Atleti non abbiamo il coraggio di porci.

Il Manuale costruisce attraverso una trattazione scientifica un “modello della prestazione” richiesta o perseguita cui sovrapporre un “modello dell’atleta” individuale e specificatamente identificato.

La procedura viene esemplificata per Triathlon Olimpico e naturalmente per l’IronMan, ma soprattutto insegna all’Atleta un metodo di autovalutazione da esportare addirittura in altre discipline.

Aprrezzabili gli sconfinamenti in Internet, che conferiscono una dimensione web, ispiratorie le testimonianze, davvero impressionante la bibliografia.

In poche parole: da leggere.. e rileggere.. e rileggere..

 


Gallerie fotografiche 2018

Gallerie fotografiche 2017

Gallerie fotografiche 2015

Gallerie fotografiche 2016

Gallerie fotografiche 2014

Gallerie fotografiche 2013

Pubblicizza la tua gara

Pubblicizza su romacorre.it la tua gara
Contatta la Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GARE IN EVIDENZA

03/03 CorriSperlonga 10km (Sperlonga)

10/03 HUAWEI RomaOstia (Roma)

17/03 18°Trofeo dell'adriatico (VillaRosa di Martinsicuro-TE)

 

 

lavora con noi

se vuoi fare un'interessante esperienza in redazione, in un ambiente giovane e dinamico, contattaci a [email protected]