You are here:   HomeLe opinioni di MR FarronatoLe opinioni di un runner. Re-Pubblica (Novità a Roma)

Grazie!

Se ti piacciono le foto dei nostri fotografi e vuoi incoraggiarli a continuare a fotografare tutte le domeniche,con una piccola donazione libera,li aiuterai a rientrare delle spese.I nostri fotografi, sono tutti volontari e per scelta non vendono le loro fotografie sul nostro sito,ma dietro il loro scatto c'è molto lavoro e anche molte spese da sostenere ogni settimana x gli spostamenti e x la lavorazione delle migliaia di foto e, solo la loro passione li spinge a sostenere questo impegno.Con un tuo piccolo contributo, renderai il loro lavoro meno gravoso e potrai continuare a scaricare le foto gratuitamente.GRAZIE!!!

 

 CLASSIFICHE DEL MARATONETA

Le poesie di Romacorre

Romacorre.it in edicola

Scienza e Sport

Leggendo...di corsa!

 


 
 

Le opinioni di un runner. Re-Pubblica (Novità a Roma)

Valutazione attuale:  / 9
ScarsoOttimo 
Le opinioni di un runner
Pubblicato 31 Gennaio 2019

metroAchiusa(Dal Consiglio comunale di Roma. Seduta del 9 gennaio 2019).

- Il Segretario comunale: la parola al Sindaco di Roma.

- Sindaco di Roma: Buongiorno e buon anno a tutti. Per mesi abbiamo assistito ad una campagna di costante dileggio nella quale i mezzi di informazione hanno sostenuto che l’Amministrazione comunale fosse ferma e che i problemi non venivano neppure affrontati.

Il 2019 si apre con la dimostrazione che il periodo precedente era assolutamente necessario a realizzare obiettivi ambiziosi che, per ciò stesso, non possono e non debbono essere annunciati senza un serio esame di sostenibilità. E’ finito il tempo in cui al mero annuncio (e relativo seguito mediatico) non dava seguito alcun fatto concreto, a cagione di problemi strutturali la cui origine è sempre fatta risalire alla precedente amministrazione. I 5stelle, e questa giunta, non hanno mai attribuito colpe ad altri, assumendo in proprio ogni responsabilità sull’attuale gestione.

E’ però giunto il momento di illustrare i suddetti obiettivi che, finalmente, dovrebbero far cessare questa evidente politica di ostracismo contro questa amministrazione.

(Mugugni dai banchi dell’opposizione)

Abbiamo scelto i seguenti temi: immigrazione, trasporti, gestione dei rifiuti, attività commerciali e turistiche ed abbiamo trovato una soluzione unificante che mi appresto ad illustrarvi.

Nelle scorse settimane avrete certamente notato che spesso sono state chiuse al pubblico delle fermate della Metro A (Barberini, Flaminio, Spagna, Furio Camillo, etc.) oltre a quella di Repubblica. Ora, dopo aver portato a compimento i test, possiamo spiegare finalmente il perché.

Contrariamente a quanti sostengono che ciò derivi da una questione legata alla manutenzione, in realtà si è presa una strada decisamente diversa ed innovativa che è sorta proprio dalla constatazione dell’impossibilità di poterle compiutamente manutenere.

Ebbene, ho il piacere di annunciarvi, in anteprima, la nascita dell’”IperMetro”. Una metro a misura di una amministrazione a 5stelle... che vede meglio e più lontano!!!

(Applausi dai banchi della maggioranza)

La Linea A, svolgerà servizio viaggiatori da Anagnina a Battistini, fermando solo a Termini (e ritorno). In 11 minuti sarà possibile attraversare la città, lasciando perdere tutte le altre fermate intermedie.

Che fine faranno le fermate non utilizzate?

E’ presto detto. Secondo la tecnica nota (proprio in ambito ferroviario) come “revamping”, saranno destinate ad altri usi e, precisamente, secondo una prima programmazione: a) ricoveri per senza tetto e persone disagiate; b) alloggi per immigrati; c) centri commerciali, cinema e svago; d) raccolta di rifiuti urbani; e) uffici pubblici.

Al momento posso anticiparvi che la fermata Repubblica è stata locata alla nota catena Starbucks; Valle Aurelia e Cinecittà saranno destinate a discariche (con collegamenti ferroviari per la costa laziale, laddove i rifiuti saranno imbarcati).

Il nuovo ticket giornaliero sull’accesso alla città metropolitana indurrà i datori di lavoro a favorire al massimo il ricorso al lavoro agile (c.d. “smart work”), sicché si otterrà la drastica riduzione del traffico con gli evidenti vantaggi in termini ambientali e di sostenibilità. Roma, sarà la patria mondiale del turismo, una volta liberata dai romani.

Lascio ora la parola all’Assessore al rinnovamento urbano che, unitamente all’illustrazione dei dettagli, vi aggiornerà anche sull’avanzamento dei lavori del progetto “Funivia su Roma”.

Gallerie fotografiche 2018

Gallerie fotografiche 2017

Gallerie fotografiche 2015

Gallerie fotografiche 2016

Gallerie fotografiche 2014

Gallerie fotografiche 2013

Pubblicizza la tua gara

Pubblicizza su romacorre.it la tua gara
Contatta la Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

GARE IN EVIDENZA

03/03 CorriSperlonga 10km (Sperlonga)

10/03 HUAWEI RomaOstia (Roma)

17/03 18°Trofeo dell'adriatico (VillaRosa di Martinsicuro-TE)

 

 

lavora con noi

se vuoi fare un'interessante esperienza in redazione, in un ambiente giovane e dinamico, contattaci a redazione@romacorre.it
vuoi fare un'interessante esperienza nella redazione di romacorre?contatta la redazione